Recensione: Eroi dell’Olimpo – la graphic novel

9788804662976-eroi-dell-olimpo-l-eroe-perduto.-il-romanzo-a-fumetti_carosello_opera_scale_widthJason si risveglia in uno scuolabus accanto al suo migliore amico Leo e alla sua ragazza Piper. Sarebbe tutto normale, se non fosse per un dettaglio: è la prima volta che li vede, e non ricorda nulla di sé.
Il mistero si infittisce quando una torma di spiriti della tempesta li attacca, e una tale Annabeth Chase plana a bordo di un carro volante in cerca di un certo Percy Jackson, scomparso dal Campo Mezzosangue.
È qui che Jason, Piper e Leo scopriranno di essere semidei e di dover affrontare un’impresa che decreterà il futuro dell’umanità: Era è stata imprigionata, e se non verrà liberata entro il solstizio d’inverno, i giganti risorgeranno per servire il sogno di distruzione di Gea, la perfida dea della terra.

Satiri, ciclopi, draghi di metallo e le magnifiche creature mitologiche di L’eroe perduto, il romanzo che ha inaugurato la serie Eroi dell’Olimpo, prendono vita in una straordinaria storia a fumetti.

Se avete intenzione di leggere la graphic novel di “eroi dell’Olimpo – l’eroe perduto” immagino che abbiate già letto il libro quindi, ovviamente, conoscerete bene la trama!

Questa recensione si basa, più che altro, sul fatto che si tratta di una graphic novel, per 81Gr9BNIP8Lesattezza prima graphic novel che io abbia mai letto!

L’avevo comprata su feltrinelli.it in formato ebook grazie ad un buono da 20 euro (purtroppo non spendibile in cartacei.. Uffa..) e, se inizialmente leggevo poche pagine alla volta, dopo non sono più riuscita a metterlo giù!

Ammetto di essere partita leggermente prevenuta per quanto riguarda le graphic novel e, probabilmente, se non avessi avuto quel buono sconto non l’avrei nemmeno acquistata.. Beh, sono contenta di aver finalmente capito Will-solace01quanto mi sia sbagliata fino ad ora!

 

– poi all’inizio appare Will Solace.. Potrei aver sclerato un po’ quando l’ho visto _

 

I personaggi sono disegnati benissimo, Leo, ad esempio, è uguale a come me l’ero immaginato e lo stesso per Piper e Jason! E non dimentichiamoci della breve apparizione di Annabeth!

Ovviamente i personaggi non sono caratterialmente approfonditi come nel libro ma il disegnatore ha rimediato a questo perché le espressioni dei personaggi sono chiarissime nel mostrare i loro pensieri.

screen480x480

Conto di prendermi presto anche “the titan’s curse”, ovvero “la maledizione del titano” disponibile solo in inglese, ma in “la maledizione del titano” appare per la prima volta il mio semidio preferito quindi.. DEVO AVERLA!

Avrei voluto vedere anche Percy e Nico ma purtroppo anche ne libro vengono solo nominati – infatti tra tutti è quello che mi è piaciuto di meno.. Inoltre Jason non è esattamente il mio personaggio preferito.. Proprio per niente.. Ovviamente ho amato il libro come qualunque altro scritto da Rick ma se devo scegliere quello che ho amato meno sarebbe questo.. – ma la bella notizia è che negli Usa a febbraio uscirà “il figlio di Nettuno” sotto forma di Graphic Novel e non vedo l’ora di averlo! Anche perché non vedremo solo Percy ma anche Hazel, Frank ma sopratutto Nico! Un Nico decisamente più grande di quello de “la maledizione del titano”!

Quindi anche le graphic novel sono promosse a pieni voti, non vedo l’ora di leggerne altre in particolare questa con 5 meritatissimi pan di stelle!

 

 

 

Annunci

Un commento Aggiungi il tuo

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...