Shadowhunters le Origini: l’angelo

image_book.phpTessa Gray, orfana sedicenne, lascia New York dopo la morte della zia con cui viveva e raggiunge il fratrllo ventenne Nate, a Londra, unico ricordo della vita predente, una catenina con un piccolo angelo dotato di meccanismo a molla, appartenuto alla madre. Quando il fratello maggiore scompare all’improvviso, le ricerche portano la ragazza nel pericoloso mondo sovrannaturale della Londra vittoriana. Sarà rapita, ingannata, sfruttata per la sua straordinaria capacità di trasformarsi e assumere l’aspetto di altre persone. La salveranno due Shadowhunters, Will e Jem, destinati a combattere i demoni, nonché a mantenere l’equilibrio tra i Nascosti e fra questi e gli umani. Tessa sarà costretta a fidarsi. Si unirà a loro nella lotta contro i demoni per poter imparare a controllare i propri poteri e riuscire finalmente a trovare Nate. Ma tutto ciò la porterà al cuore di un arcano complotto che minaccia di distruggere gli Shadowhunters, e le farà scoprire che l’amore può essere la magia più pericolosa di tutte.

 

Cassandra Clare sa sempre come stupirmi.

Ancora non capisco come sia possibile che ogni suo libro mi piaccia più del precedente.

La trilogia delle origini credo sia il suo capolavoro.

Al momento sto leggendo l’ultimo e presto scriverò anche la recensione de “il principe”.

Non so perché ho aspettato così tanto per leggere questa trilogia, l’ho iniziata sabato scorso e non riesco a staccare gli occhi dalle pagine di questi libri.

La trama è talmente coinvolgente che non riesco a pensare ad altro, Will, Jem e Tessa sono personaggi che mi hanno intrigato e catturato fin dalle primissime pagine. Li adoro.

Purtroppo avendo letto “città del fuoco celeste” già da un po’ so già come finirà questa trilogia.

sansa.gif

Uffa.

Ad ogni pagina penso “tra quanto scoppierò in lacrime?”.

Credo accadrà a momenti.

Partendo dall’ambientazione: The Infernal Devices (titolo originale  della saga ovviamente mille volte più figo che in italiano) è ambientato nella Londra del 1878, quindi in piena Londra vittoriana..

SBAM! Primo punto a favore per Cassie Clare! Io adoro l’epoca vittoriana e basta già questo a farmi capire che amerò questa saga!

Poi i personaggi.. Oooohhhh i personaggi..

La protagonista è Tessa, una ragazza americana che, approdata a Londra per raggiungere il fratello in seguito alla morte della zia, verrà rapita da due streghe “le Sorelle Oscure” e grazie a loro scoprirà di avere il potere di mutare forma. Verrà salvata da Will Herondale, shadowhunters, e portata all’Istituto di Londra.

Will Herondale.. Will è il classico bello e dannato.. Che cosa nasconde dietro al suo atteggiamento da cattivo ragazzo?

Poi c’è Jem Carstairs, il parabatai di Will. Jem è dolce e gentile ma ha un segreto: quale malattia può essere così terribile da ucciderlo lentamente?

Non nego che siano tutte domande molto interessanti… Ma la vera domanda è: chi scippo???

Dopo due libri non lo so ancora!

tumblr_m6feh7XbDI1ryuum5o1_500

Voto? Come ogni libro della Clare non posso che dargli 5 pan di stelle!

Annunci

6 commenti Aggiungi il tuo

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...