The Fangirl Chronicles #2: quando vuole comprare un libro (ma non può)

Cosa c’è di peggio dell’infinita attesa del giorno di uscita di un libro?

Trovare un libro bellissimo in libreria e non poterselo comprare!

Quel bellissimo momento in cui lo vedi sullo scaffale, leggi la trama, poi lo giri e..

stiletto

Troppo costoso, ovviamente.

Ma cosa succede nella mente di una fangirl ?

Rimanete su questo post e lo scoprirete perché questo è il secondo episodio di..

THE FANGIRL CHRONICLES! Ovvero quando vuole comprarsi un libro in biblioteca ma non può permetterselo!

anigif_enhanced-13331-1445873817-2

Prima di tutto dovete sapere che avere una libreria dentro al tuo cinema preferito non è una buona cosa.. per il tuo portafogli!

Specialmente se il film comincia tardi e tu hai 40 splendidi minuti per girare per la libreria guardando sognante tutti i libri che vorresti leggere..

Le trame avvincenti, invitanti cartelli con su scritto “ultimi arrivi”, la lucentezza delle copertine rilegate..

WOW.

Io ho un budget mensile da spendere in libri, poco importa se normalmente lo supero sempre, ma ad agosto devo andare in vacanza quindi devo risparmiare, no?

Comunque.. Staziono davanti alla sezione fantasy quando lo vedo:

Le_Cronache_di_Magnus_Bane

Lo prendo e, con mani tremanti, vado direttamente all’ultimo racconto: il primo appuntamento Malec.

IL.

PRIMO.

APPUNTAMENTO.

MALEC.

IL PRIMO APPUNTAMENTO MALEC!!!!

tumblr_o4twxy2UhP1urdwd4o1_500

MMMMMMMMMMAAAAAAAAAAAAALLLLLLLLLLLLLLLEEEEEEEEEEECCCCCCCCCC!

Incurante del fatto di essere in una libreria, non biblioteca, che teoricamente non posso leggere i libri che poi devono vendere e del mio ragazzo che mi sta cercando, comincio a leggerlo.

Il problema è che io non riesco a leggere una cosa del genere rimanendo impassibile, proprio non posso!

Tornando a noi.. Dietro di me c’è una donna con una giacca verde, tutta intenta a dire al marito, con tono orgoglioso “non leggo da mesi, ho cose più importanti da fare!”.

Sbuffo con aria scettica. Giacca verde mi lancia un’occhiataccia che ignoro. Ho cose più importanti da fare.

Torno al mio libro quando la cosa che più temo accade: squittisco.

Quel tipo di squittio da “ommioddio Alec ha appena chiesto a Magnus un appuntamento!!”.

Ovviamente Giacca Verde non parla la lingua fangirlese, infatti mi lancia una ennesima occhiata alla “questa tizia è da ricovero”.

L’unica cosa che mi ferma dal rispondere a tono a quella babbana mondana a Giacca Verde è il mio ragazzo che, ovviamente, sapeva che cercandomi alla sezione fantasy mi avrebbe sicuramente trovata.

Mi chiede se va tutto bene, fissando preoccupato la pazzia nei miei occhi.

Rispondo di sì, annunciandogli compiaciuta che ho trovato un libro fantastico che non avrei comprato.

Mi chiede se parla della coppia formata da principe delle fate e dal ragazzo mezzo fata e mezzo cacciatore di demoni, rispondo  di no che è quella del cacciatore di demoni che sta con lo stregone.

Sembra confuso ma non dice niente.

Gli ripeto nuovamente che non avrei comprato quel libro con aria orgogliosa. Forse più per convincere me stessa che lui.

“Ma in fondo si tratta del libro sui Malec!” dice una voce malvagia nella mia testa.

Lo ripeto a voce alta e riprendo il libro che nel frattempo avevo lasciato sullo scaffale.

Faccio per andare alla cassa ma mi fermo. Avevo promesso a me stessa che non lo avrei comprato.

Lo riappoggio e, con aria orgogliosa, esco dalla libreria.

Poco importa, lo comprerò la prossima volta.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...