Recensione: Spada di Vetro

Il suo sangue è rosso come quello della gente comune ma lo straordinario potere di controllare i fulmini, che nessun Argenteo possiede, rende Mare Barrow un’arma sulla quale il Palazzo vorrebbe riuscire a mettere le mani. Tutta la corte la considera un’eccezione, ma non appena Mare riesce a sfuggire a Maven, il principe e prima ancora l’amico che l’ha tradita, scopre una verità sconvolgente: lei non è affatto un’eccezione. Perché di giovani Rossi e Argentei ne esistono molti altri. Inseguita da Maven, diventato un sovrano crudele e vendicativo, Mare fa di tutto per trovare e reclutare altri guerrieri Novisangue che si uniscano alla lotta dei ribelli contro il re oppressore. Nel farlo, però, entra in un territorio molto pericoloso, dove rischia di diventare proprio come i mostri che sta cercando di sconfiggere. Riuscirà a sopportare il peso delle vite che dovranno essere spezzate durante la ribellione? O la slealtà e il tradimento subiti l’avranno indurita per sempre? Nel secondo romanzo di Victoria Aveyard, la lotta dell’esercito ribelle contro un mondo ingiusto, dove è considerato normale segregare le persone in base al colore del loro sangue, costringerà Mare ad affrontare il lato oscuro che piano piano si è fatto largo nel suo animo.

E siamo di nuovo in una valle di lacrime..

Hermione-g-Crying-GIF-Harry-Potter-

Se l’anno scorso finito “Regina Rossa” ero in uno stato di salute ment
ale discutibile il tutto si è ulteriormente aggravato dopo “Spada di Vetro”.

Perché sì.. Sono una Mareven shipper.

tumblr_ntd8krmqvD1r3xkw7o1_400

E, per quanto un lieto fine per la mia coppia preferita sia impossibile, la speranza è l’ultima a morire.

Ma torniamo a parlare del libro..

 

A differenza di Regina Rossa “Spada di Vetro” si concentra molto di più sulla caratterizzazione del personaggio di Mare che sulla sequenza narrativa principale.

Mi spiego: se Regina Rossa puntava a presentarci un mondo, Spada di Vetro è concentrato su come tutto quello che è successo nel primo romanzo abbia influito su Mare. image_book

Vedo “Spada di Vetro” come la preparazione a tutto ciò che succederà negli ultimi due libri della saga (che usciranno rispettivamente nel 2017 e 2018).

Il tutto ovviamente condito da morte, distruzione e dolore sopratutto per le shipper Mareven.

Ovviamente con questo non voglio dire che non succede niente per 400 pagine, ma semplicemente che si concentra di più sulla caratterizzazione del personaggio, come è giusto che sia.

Mare in questo romanzo passa da ragazzina rossa spaventata da se stessa a una guerriera forte e battagliera. Come avevo già detto nel mio articolo “9 buoni motivi per leggere “Regina Rossa”” non è un personaggio perfetto, anzi, e in questo libro (come già anticipa la trama) si troverà a dover lottare con il suo lato oscuro che pian piano si fa’ strada dentro di se.

In tutto questo deve anche far fronte ai sentimenti che prova verso Cal, il principe esiliato, verso Gale Kilorn, il suo migliore amico, e verso lo stesso Maven.

Cal mi ha piacevolmente stupito. Nonostante sia un argenteo arriverà a votarsi alla causa, superando i pregiudizi suoi e degli altri e agendo come “coscienza” per Mare.

Mare combatterà anche contro se stessa per cancellare la falsa immagine che si era fatta di Maven, il dolce principe di cui si era innamorata.

Chiunque può tradire chiunque.

 

Questa frase riassume al meglio l’atmosfera che si respira per tutta la vicenda.

Chiunque potrebbe essere un nemico, chiunque potrebbe tradire gli altri da un momento all’altro.

Per dirla in parole povere leggi l’intero libro in un costante senso di ansia.

Il mio consiglio per voi è di prepararvi psicologicamente all’epilogo.

cEf02y

La recensione, per non rischiare spoiler, si conclude qui!

 

Voto? 4 pan di stelle!

Pan_di_stellePan_di_stellePan_di_stellePan_di_stelle

 

Annunci

5 commenti Aggiungi il tuo

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...