Recensione: la casa dei bambini speciali di Miss Peregrine

cop.aspxQuali mostri popolano gli incubi del nonno di Jacob, unico sopravvissuto allo sterminio della sua famiglia di ebrei polacchi? Sono la trasfigurazione della ferocia nazista? Oppure sono qualcosa d’altro, e di tuttora presente, in grado di colpire ancora? Quando la tragedia si abbatte sulla sua famiglia, Jacob decide di attraversare l’oceano per scoprire il segreto racchiuso tra le mura della casa in cui, decenni prima, avevano trovato rifugio il nonno Abraham e altri piccoli orfani scampati all’orrore della Seconda guerra mondiale. Soltanto in quelle stanze abbandonate e in rovina, rovistando nei bauli pieni di polvere e dei detriti di vite lontane, Jacob potrà stabilire se i ricordi del nonno, traboccanti di avventure, di magia e di mistero, erano solo invenzioni buone a turbare i suoi sogni notturni. O se, invece, contenevano almeno un granello di verità, come sembra testimoniare la strana collezione di fotografie d’epoca che Abraham custodiva gelosamente. Possibile che i bambini e i ragazzi ritratti in quelle fotografie ingiallite, bizzarre e non di rado inquietanti, fossero davvero, come il nonno sosteneva, speciali, dotati di poteri straordinari, forse pericolosi? Possibile che quei bambini siano ancora vivi, e che – protetti, ma ancora per poco, dalla curiosità del mondo e dallo scorrere del tempo – si preparino a fronteggiare una minaccia oscura e molto più grande di loro?

Questo libro è sulla mia TbR fin da quando è uscito, ormai quasi 5 anni fa’, ma per un motivo o per l’altro non l’avevo mai letto.. Fino alla settimana scorsa, quando ho visto il trailer dell’adattamento cinematografico fatto da uno dei miei registi preferiti, Tim Burton!

 

Così ho deciso di iniziare a leggerlo e l’ho adorato!

La nota negativa è che, ora che ho letto il libro, ho già stillato una lista di tutti gli errori che ho notato nel trailer.. Spero di non essermi rovinata il film..

Comunque Tim Burton ha la mia massima fiducia.

E ora parliamo del libro!

Non ho intenzione di spoilerarvi un libro coì ricco di colpi di scena ma parlerò un po’ della trama!

Il protagonista, Jacob, è adorabilmente impacciato e un po’ sfigato, vuole a tutti i costi scoprire la verità che si cela dietro la vita di suo nonno morto di morte violenta in circostanze misteriose.

Tutti dicono che è stato ucciso da un branco di cani selvatici ma Jake ho visto altro: un mostro terrificante che è poi sparito nella notte. Morendo suo nonno gli aveva sussurrato all’orecchio parole che non sembrano voler dire niente ma che in realtà celano un grande segreto.

Jake deciderà così di volare fino in Inghilterra, nell’isola dove suo nonna ha detto di essere cresciuto a caccia di indizi.

Non posso dirvi altro senza rovinarvi la lettura ma, fidatevi, merita di essere letto.

Nonostante abbia ben poco dell’horror e del gotico è un libro bello ed emozionante, ricco di colpi di scena e di personaggi interessanti.

Una cosa che mi ha piacevolmente stupito è il fatto che, quando l’ho iniziato, mi aspettavo una trama totalmente diversa, e non sono riuscita a capire niente fin proprio alla fine. Solitamente i libri di questo genere tendono ad essere tutti uguali, ma questo no.

Altra lode che non posso non fare all’autore è legata alla sua volontà di inserire le foto nominate dai personaggi tra le pagine, rendendo più facile la comprensione e facendo sì che il lettore si possa immedesimare ancora di più nell’atmosfera del libro.

Voto:

Pan_di_stellePan_di_stellePan_di_stellePan_di_stellePan_di_stelle

 

 

 

Annunci

2 commenti Aggiungi il tuo

  1. bella recensione, devo dire che anch’io ho nella mia wishlist questo libro da molto tempo e tutt’ora lo devo ancora leggere. Spero di farlo prima dell’uscita del film perchè come hai detto tu sono diversi. Anyway hai una nuova iscritta 😉 se ti va passa a dare un occhiata al mio blog https://ilblogdiunalettriceaccanita.wordpress.com/?iframe=true&theme_preview=true

    Liked by 1 persona

    1. Ciao! Grazie per aver commentato ❤ Hai una nuova lettrice anche tu 😉

      Liked by 1 persona

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...